Impregnotecnica   Henkel Loctite
Versione italiana English version Version Fran├žais
 
 
 
Impregnotecnica
Dove siamo
Contatti
Galleria fotografica
 
 
NUOVO sistema a freddo Henkel-Loctite Il sistema a freddo Henkel-Loctite permette di sigillare in modo permanente bobine e componenti elettriciIl sistema a freddo Henkel-Loctite permette di Sigillare porosità di rubinetteria Il sistema a freddo Henkel-Loctite permette di sigillare porosità di corpi pompa e valvolame in bronzo/alluminio in modo permanente  
 
 
Home
Tecnologia
Applicazioni
Caratteristiche
Prodotto
Reach
Qualità
Omologazioni
Approvazioni
Grandi Gruppi
Trattamento di sigillatura
Rivendita Prodotti
 
Ultimi documenti aggiornati

Capitolato di fornitura del 10/04/2017
Dicono di noi
 
 
Impregnotecnica s.r.l.

Sede legale e operativa: via Genova, 6
10040 Rivalta di Torino (TO)
Tel. +39.011.9040610
Tel. +39.011.9040688
Fax +39.011.9016218

Le ns. mail le trovate nella sezione contatti

P.Iva - Reg. Imp. TO
n° 03688300015
Cap. soc. € 70.400,00 i.v.

Cookie Policy

Copyright © 2009
All rights reserved.
Powered by Blulab
 
 
I Campi Applicativi

Risolviamo problemi di sigillatura, spaziando in diversi settori:

COMPONENTI REALIZZATI IN PRESSOFUSIONE: (basamenti motore, teste cilindri in ghisa e alluminio, carter, collettori. Tutto ciò che necessita una tenuta alla pressione)
Con l’impiego di attrezzature apposite garantiamo l’assenza totale di difetti superficiali dovuti da urti e abrasioni

componenti realizzati in pressofusione

PARTI SINTERIZZATE: che necessitano di successive operazioni di finitura e di tenuta a pressione
parti sinterizzate

RUBINETTERIA E VALVOLAME: Dati i risultati di una scrupolosa pulizia del particolare trattato, ci siamo specializzati nell' impregnazione di rubinetteria cromata, verniciata e dorata. Apposite attrezzature concepite secondo la conformità del pezzo evitano rigature ed ammaccature.
Rubinetti e valvolame


PARTI ELETTRICHE: La resina permette di colmare gli interstizi fra la plastica ed il metallo dove l’aderenza non è ottimale, ovviando così ad eventuali infiltrazioni d’acqua e umidità che potrebbero provocare corti circuiti.
parti elettriche


MATERIE PLASTICHE: nel caso di perdite provocate da una saldatura ad ultrasuoni imperfetta materie plastiche

PARTICOLARI IN FERRO O LAMIERA ASSEMBLATI MEDIANTE BRASATURA O SALDATURA AD ARCO: in cui si riscontrano perdite alla tenuta a pressione


 
 
Una tecnologia moderna che rispetta e salvaguarda l'ambiente